Come guadagnare facilmente lavorando da casa

Sono molti i ragazzi che vorrebbero iniziare a lavorare anche mentre studiano.

Oggi, grazie ad Internet e ai moderni social network, le possibilità di guadagno, anche lavorando da casa per poche ore al giorno, sono enormemente lievitate.

Ecco 10 lavori da fare a casa mentre si studia!

  1.    Inizia a scrivere come editor per un blog/sito web
  2.    Apri un tuo blog personale
  3.    Iscriviti ad un sito per freelance
  4.    Dai ripetizioni online
  5.    Se conosci più lingue fai delle traduzioni/trascrizioni
  6.    Lavora come “proofreader
  7.    Fai qualche piccola scommessa o prova qualche gioco a pagamento
  8.    Registra dei tutorial
  9.    Pubblica i tuoi video su Youtube
  10.  Cura le piattaforme social di altre persone/aziende

Il primo semplice modo per guadagnare qualcosina mentre si è ancora studenti è quello di iniziare a scrivere articoli, o meglio “post” per blog o siti online.

È possibile scegliere il tipo di blog in base alle proprie preferenze ed interessi: online esistono migliaia di blog di qualsiasi tematica e argomento, dallo sport alla cucina, dalla moda al cinema, dalla letteratura alla politica.

Puoi scegliere di scrivere sempre per uno stesso blog o per blog diversi e puoi aumentare o diminuire il numero di articoli in base alla tua disponibilità oraria.

I pagamenti vengono fatti, generalmente, in tre modi diversi: per numero di parole, a post o su base oraria.

Ovviamente, più i tuoi articoli verranno letti e condivisi dagli altri utenti e più aumenterà il loro prezzo.

Come passo successivo puoi aprire tu stesso un blog su un argomento a piacere.

Se non hai conoscenze informatiche, non preoccuparti! Online, infatti, esistono decine di portali che ti permettono di creare un sito web grazie a degli editor estremamente semplici ed intuitivi.

Se il tuo blog sarà seguito e apprezzato da molti lettori, inizierai a guadagnare grazie alle pubblicità e agli annunci inseriti.

Ricorda che perfino i blogger più famosi e pagati del mondo hanno iniziato proprio dal PC di casa. Tra gli esempi più emblematici possiamo citare la “fashion influencerChiara Ferragni, proclamata una delle blogger più influenti del mondo.

Se vuoi lavorare per aziende diverse, magari anche internazionali, allora ti consigliamo di iscriverti su una delle numerose piattaforme per freelance presenti sul web: in pochi clic potrai trovare il lavoro che fa per te, sia in base alle tue competenze che ai tuoi interessi.

In alternativa puoi dare ripetizioni online, fare traduzioni o trascrizioni, oppure, se conosci bene una lingua, puoi lavorare come proofreader, ossia puoi controllare la correttezza linguistica dei testi.

Se invece ami lo sport e le scommesse, allora puoi provare ad arrotondare un po’ puntando sui tuoi eventi sportivi preferiti. Ricorda, però, di scommettere in maniera cauta, responsabile e moderata e tieni a mente che il gioco deve essere solo un divertimento e non una fonte di guadagno.

Altre possibili attività da svolgere mentre da casa sono legate alle nuove piattaforme social: puoi fare video su Youtube, creare tutorial oppure curare le pagine di altre persone.

Leave a Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *