I sintomi degli studenti universitari in ansia prima degli esami

L’ansia è una comunissima caratteristica di tutti gli studenti universitari sotto esame. Essa crea certamente situazioni negative ma, a voler vedere il bicchiere mezzo pieno, ci sprona a studiare meglio per ottenere successi davanti ai professori. In questo articolo abbiamo raccolto alcune caratteristiche degli studenti ansiosi sotto esame… sono certo che molte (o forse tutte!) riguardano anche voi 😉 buona lettura!

I sintomi dello studente ansioso…
– pensi sempre agli esami che hai da dare
– pensi sempre agli esami che hai da dare come scogli impossibili da superare
– inizi a fare 1000 riti scaramantici durante lo studio
– ma soprattutto fai riti scaramantici la sera prima dell’esame
– ti svegli di notte pensando ai paragrafi che non ricordi
– quando ti alzi l’indomani vai subito a ripassarli
– se non pensi ai paragrafi che non sai, pensi alle domande che potrebbero farti
– e ovviamente pensi alle più complesse
– e ovviamente pensi alle più complesse perchè sai che tu non avrai mai una botta di c… (quelle capitano solo agli altri!)
– sei sempre indeciso se presentarti o no a un esame
– decidi di presentarti all’esame
– decidi di presentarti all’esame e lo passi
– non di rado lo passi con un buon voto

– quando vedi la materia scritta sul libretto pensi a quanti problemi inutili ti sei fatto
– quando vedi la materia scritta sul libretto pensi a quanti problemi inutili ti sei fatto ma sai che non potrai tornare indietro
– sarai di nuovo in ansia per la prossima materia
– quando sarai in ansia per la prossima materia… ricomincia a leggere dal primo punto perchè è sempre la stessa storia
– e di nuovo passerai l’esame
– e di nuovo i tuoi momenti di ansia saranno stati inutili
– ma sarà più forte di te e continuerai sempre a esserlo
– finchè non arriverà la laurea
– e la tua ansia svanirà per sempre 🙂

Condividi questo articolo con i tuoi amici