Lo studente lavoratore che a 23 anni ha già conseguito due lauree

La storia che riporta stamattina il sito web de Il Messaggero è davvero molto singolare. Silvio, questo il nome del meritevolissimo studente, ha conseguito due lauree con il massimo dei voti a soli 23 anni. Una in Economia e l’altra in Giurisprudenza. È lui stesso a concedere un’intervista al giornale affermando che in Giurisprudenza è riuscito a dare 16 esami in un anno e 12 in un altro. Un record assoluto.
Ma non è tutto: il bravo studente ha anche accumulato alcune esperienze lavorative, nel campo soprattutto delle assicurazioni. E a chi gli chiede quando trovasse il tempo per studiare (così tanto e così bene) lui risponde: di notte, con sveglia puntata all’1.30. Non mancavano infine appuntamenti e serate con amici, senza però fare troppo tardi per poter l’indomani affrontare i suoi molteplici quotidiani impegni.