Universitari, non permettete a nessuno di distruggere i vostri sogni

Non abbiate timore di prendere le vostre scelte, se queste possono rendervi felici. Evitate però, e nella maniera più categorica, di fare qualcosa solo perchè questo può piacere agli altri. Le scelte che sono fatte per piacere agli altri sono gli sbagli più grandi, quelli dei quali potreste pentirvi. E quasi mai riescono a farvi guadagnare la stima altrui. L’unico piacere che dovete perseguire è quello vostro, di voi stessi. Se qualche volta nella vita sbagliate o avete sbagliato in passato, sappiate che è normale e che nessuno vi deve perdonare per qualcosa nè nessuno ha il diritto di farvi perdere la stima in voi stessi.

Non ci sarà mai nessun professore universitario che possa aver sminuito neanche di un pò la vostra personalità, neanche se siete stati bocciati a un esame, nè un collega che possa farvi sentire falliti perchè ha concluso l’Università prima o con voti più altri. Dovete essere sempre all’altezza dei sogni che avete e questi non ammettono comparazione alcuna. Voi siete voi, i vostri sogni sono i vostri sogni, il resto è un mondo a parte. Il vostro vero successo, i vostri veri obiettivi, la vostra vera felicità: solo questi dovete sempre perseguire, a ogni costo. La felicità non è il 30 nè concludere l’università in tempo. La felicità è fare di voi ciò che avete sempre sognato. La felicità è lì, accanto a voi e forse non ve ne siete mai accorti.

Non ci sarà mai un sogno che può essere distrutto dall’università. Non ci sono neanche sogni troppo grandi per essere realizzati. Solo la stima in voi stessi e nelle vostre capacità potranno permettervi di raggiungerli facilmente. Fregatevene se qualcosa non sta andando per il verso giusto, i conti si fanno alla fine. E ricordatevi sempre: la salita è dura, ma quando arrivi in cima il panorama è fantastico.

Condividi questo articolo con i tuoi amici