Sesta edizione per il premio Themis: i Diritti Umani al centro del concorso

Al via la sesta edizione del Premio Themis, il concorso di poesia, racconto breve e adesso anche racconto storico inediti intitolato al valore supremo della Giustizia e organizzato dall’associazione culturale brontese “Orizzonti Liberi”.
Tematica di quest’anno: “I Diritti di OGNI essere umano. Fondamentali, universali, inviolabili, indisponibili”. “Un argomento su cui”, a detta del Comitato organizzatore, “non si rifletterà mai abbastanza”. Da ciò la scelta di fare partire i concorrenti proprio dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, quei diritti declinati nelle loro più svariate forme e per i quali l’uomo si è sempre battuto e continua a battersi. Cambio di rotta invece per la sezione saggio storico che da quest’anno si trasforma in “racconto storico”, dando così ai partecipanti la possibilità di usare la fantasia ma partendo da eventi storici e in particolare da quell’Unità d’Italia, e dai suoi diversi accadimenti, che alla sua base ha avuto la rivendicazione di non pochi diritti.

Il concorso, come sempre a partecipazione gratuita, si rivolge con categorie dedicate a tutto il territorio nazionale (senza limiti di età) e agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori della Regione Sicilia.
Oltre ai riconfermati premi in denaro e pubblicazioni in volumi antologici, i vincitori riceveranno anche opere realizzate da diversi artisti (in pietra lavica, legno, ferro, oli su tela). Fra i riconoscimenti ritorna anche il Premio “Francesco Foresta”, in collaborazione con la testata giornalistica online LiveSicilia, dedicato allo scomparso fondatore di questa, mentre fa il suo ingresso il Premio “ThemisBook”. Entrambi i premi daranno la possibilità a chi se li aggiudicherà di vedere pubblicata una propria opera inedita.
Scadenza presentazione opere 19 marzo 2016. Bando su www.premiothemis.it
L’evento è patrocinato da: Università degli Studi di Catania, Regione Siciliana – Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Ente Parco dell’Etna, Comuni di Bronte, Pedara, Maniace, Randazzo, Maletto, Nicolosi, Camporotondo Etneo, San Pietro Clarenza, Trecastagni.

premio-themis-2016

Condividi questo articolo con i tuoi amici