Test ammissione Medicina, Odontoiatria e Professioni Sanitarie: istruzioni per l’uso

Tantissimi studenti che si trovano a scegliere il proprio corso di studi optano per Medicina e per altri corsi affini quali Odontoiatria, Professioni Sanitarie e così via. Unico scoglio, e non certamente semplice, è quello del test di ammissione che è davvero molto selettivo, molto più di quanto accada in altri corsi di laurea in cui questo ha una funzione meramente formale e poco più. Oggi vogliamo darvi alcuni consigli per cercare di preparare al meglio il test di ammissione a Medicina.

Anzitutto la prima cosa da fare è cercare un buon corso per prepararsi al test. Ormai la preparazione al test di ammissione a Medicina, Odontoiatria e Professioni Sanitarie è diventato un vero e proprio business; ma non lo diciamo con disprezzo ed anzi questa è un’ottima cosa: la concorrenza che si crea nel settore vi garantirà la preparazione qualitativamente migliore possibile. In ogni caso evitate di farvi ingannare dalle pubblicità dei singoli corsi perchè è ovvio che ognuno loda il proprio operato; cercate invece informazioni da chi li ha frequentati, magari cercate opinioni di gente che ha frequentato corsi diversi in modo tale da poter effettuare una comparazione tra la qualità dei vari corsi.


In detti corsi farete dei compiti di esercitazione; è ovvio e banale, ma lo scriviamo egualmente, che questi devono servirvi per migliorare. Prendete il settore dove sbagliate più risposte e studiatelo meglio, privilegiatelo rispetto a quelli in cui avete già raggiunto un buon livello di preparazione. Questo vi servirà a cercare di portare a casa quanti più punti possibili anche nelle materie che magari non sono proprio le vostre preferite in base alle vostre attitudini. Ricordatevi che questo consiglio è fondamentale perchè ogni singola domanda, ogni singolo punto può giocare un ruolo dcisivio e fondamentale nella vostra ammissione al corso di laurea che avete scelto.