Università di Catania ricorda gli studenti morti nella strage al college di Garissa (Kenya)

L’Università di Catania ha oggi ricordato con un minuto di silenzio le numerose vittime dell’attacco religioso al college di Garissa, città del Kenya. Di seguito vi riportiamo il comunicato ufficiale apparso stamane sul sito ufficiale dell’Ateneo. I morti sono stati ricordati inoltre in tantissime università europee.

Lunedì 27 aprile, alle 12, l’Università di Catania osserverà un minuto di silenzio per ricordare gli studenti morti a Garissa, in Kenya. L’Ateneo catanese ha infatti accolto la proposta della Crui di aderire all’iniziativa della European University Association attraverso la quale verranno ricordati i 147 studenti uccisi e i 79 feriti durante l’attacco terroristico del 2 aprile scorso al Garissa University College. Tutta la comunità accademica dell’Università di Catania, a partire dagli studenti, è pertanto invitata ad unirsi in questo momento unico e di alto valore simbolico (leggi il comunicato della Crui).

Condividi questo articolo con i tuoi amici