Domande frequenti di Diritto Commerciale

Molti studenti di Giurisprudenza e di Economia trovano complesso l’esame di Diritto Commerciale sia per la vastità del programma sia per la complessità degli argomenti che sono richiesti. Per questo noi di Studenti Unict vogliamo fornirvi una lista, esaustiva, delle domande più frequenti in sede di esame. Ve le proponiamo qui sotto, è una lista abbastanza lunga ma imparando questi argomenti dovreste passare il vostro esame di Diritto Commerciale 😉

DOMANDE DIRITTO COMMERCIALE – DIRITTO SOCIETARIO
Art 2082 cod civ
Piccoli e grandi imprenditori
Imprenditore commerciale e imprenditore agricolo
Impresa familiare
Scritture contabili e loro efficacia probatoria
Responsabilità dei soci e del patrimonio in società di persone e società di capitali
Atto costitutivo e statuto nella s.p.a.
Acquisto delle azioni e il loro trasferimento
Gli organi delle società per azioni
Invalidità delle deliberazioni assembleari
Potere di amministrazione (conferimento e revoca)
esclusione/morte/recesso in soc. persone,s.p.a e s.r.l
differenza pubblicità dichiarativa/costitutiva
responsabilità (illimitata nelle soc persona e degli amministratori nella spa)
soc unipersonale
impresa agricola
costituzione della s.p.a
scritture contabili
patrimoni destinati
fusione
conferimenti in natura in soc persone, s.p.a e s.r.l (con la polizza di fideussione o assicurativa)
nullità della società
statuto dell’imprenditore
trasformazione
institori
scioglimento della società
aumento di capitale gratuito/a pagamento (con diritto di opzione)
impresa familiare
amministratore delegato
s.a.s e s.a.p.a
controllo giudiziario nella s.p.a
azioni e strumenti finanziari
bilancio
azioni oridnarie/speciali
patti parasociali
obbligazioni
acquisto/sottoscrizione di azioni proprie
scissione

DOMANDE DIRITTO COMMERCIALE – CONTRATTI, TITOLI DI CREDITO E PROCEDURA CONCORSUALI
Caratteri generali dei titoli di credito
Autonomia e letteralità
Principali caratteristiche cambiale
Garanzie: avallo e cambiale di favore
Girata: funzione di circolazione e di garanzia
Clausole indispensabili, non indispensabili e eventuali
Cosa comporta non rispetto delle formalità fiscali nella cambiale
Accettazione del trattario o mancata accettazione
Azione cambiaria diretta e azione di regresso: presupposti e conseguenze, protesto
Eccezioni opponibili al portatore legittimo; eccezioni reali e personali
Azione causale
Assegno bancario: principali caratteristiche
Titoli di credito atipici e impropri: differenza
Contratto estimatorio
Contratto di trasporto; titoli rappresentativi delle merci e differenze nella responsabilità tra trasp di cose e di persone
Contratto d’appalto e revisione del prezzo (quando e perchè)
Contratti di mediazione e agenzia: nozione, caratteristiche e differenza tra i due
Contratti bancari (apertura credito, deposito, anticipazione, sconto, riporto….)
Contratto cessione crediti d’impresa (factoring)
Locazione finanziaria (leasing) e disciplina applicabile
Contratti SWAP
Monte Titoli spa
I presupposti per la dichiarazione di fallimento, stato di insolvenza
Chi prende l’iniziativa per la dichiarazione di fallimento
Reclamo al fallimento presso corte d’appello; termini e modalità
Gli organi del fallimento
Creditori concorsuali e privilegiati, chi non è ammesso a procedure concorsuali
Bancarotta fraudolenta
Accertamento stato passivo
Beni ricompresi in massa attiva
Quando si ha l’amministrazione controllata
Concordato preventivo
Azione revocatoria fallimentare e ordinaria; differenza; quali beni sono sottoposti all’una e all’altra
Comunione legale in stato di fallimento
Decreto di esdebitazione

Condividi questo articolo con i tuoi amici