Catania tra le prime città d’Italia per le comunicazioni ultraveloci

Catania non è rimasta indietro né per quanto riguarda la telefonia mobile, recentemente infatti è stato infatti inaugurato e dunque reso attivo il nuovo servizio 4G Plus di TIM, la tecnologia LTE Advanced che consente di raggiungere velocità reali di trasmissione pari a circa il doppio di quelle attualmente disponibili e utilizzati; né per ciò che concerne infrastrutture telefoniche di nuova generazione. In altre parole, grazie a non banali interventi infrastrutturali, una rete in fibra ottica NGAN (Next Generation Access Network) e una mobile 4G nella versione più evoluta sono messe a disposizione sia dei cittadini che delle aziende. Cio’ significa che a Catania si può già usufruire di una connessione super-veloce a 30 Megabit al secondo. Con la fibra, da casa e dall’ufficio, è possibile fruire di video in HD, di godere dell’ alta qualità su smartphone, tablet e smart TV. Grazie sempre alla connessione in fibra ottica, le imprese possono accedere al mondo delle soluzioni professionali IT di Impresa Semplice, sfruttandone al meglio le potenzialità. L’ultrabroadband abilita anche applicazioni innovative come la telepresenza, la videosorveglianza migliorando la sicurezza e il monitoraggio del territorio.

Condividi questo articolo con i tuoi amici